Accedi/Registrati

ZUCCARELLO, Matteo

Biografia: Nasce a Reggio Calabria il 7 febbraio 1875 da Matteo e Annunziata Schepis, facchino-manovale. Nel 1894 emigra da Vibo Valentia in Argentina e si stabilisce a Buenos Aires. Da qui, nel 1910, viene segnalato come anarchico individualista e amico e collega di lavoro di Simon Radowitzky, autore dell’assassinio del capo della polizia. In seguito si sposta in Uruguay, ma nel 1919 rimpatria da Montevideo e si stabilisce a Reggio Calabria, dove muore l’11 gennaio 1938. (O, Greco)
Date: 2010 (creati)
Fonte della descrizione: Fonti: Archivio Centrale dello Stato, Ministero dell’Interno, Divisione generale di pubblica sicurezza, Divisione affari generali e riservati, Casellario politico centrale, b. 5601, f. 59180, cc. 10, 1910, 1935 e 1942.

Bibliografia: K. Massara, L’emigrazione “sovversiva”. Storie di anarchici calabresi all’estero, Cosenza 2003, pp. 23 e 46.

Entità correlate

Greco, Oscar (has as author)

Luoghi correlati

Italia, Calabria, Reggio Calabria (nasce a | muore a)
Italia, Calabria, Reggio Calabria (nasce a | muore a)

Collezioni correlate

Dizionario biografico degli anarchici italiani (fa parte di)