Accedi/Registrati

Proletari

Mezzo: 1 foglio
Date: circa 1917 (pubblicati)
Dimensioni: 25.0 cm x 18.0 cm
Lingua: italiano
Descrizione fisica: Carta colorata: rosa
Descrizione: Foglio volante di propaganda politica: "La guerra dinastica e borghese che da oltre due anni distrugge il vostro lavoro e uccide i vostri figli ...". Si invitano i proletari a disertare la guerra e agli operai a non costruire armi e innalzare le barricate per la rivoluzione sociale.

Data e luogo di pubblicazione non indicati. Edito clandestinamente nel 1917 a Torino.

Nel 1917 gli anarchici e antimilitaristi Ilario Margarita, Giuseppe Rubino, Tommaso Elia, Enrico Cherubini, Corrado Quaglino e Francesco Allolio sono condannati a 3 anni di reclusione per istigazione alla diserzione, perché ritenuti autori di un volantino antimilitarista firmato “Un gruppo di religiosi”. I sei antimilitaristi saranno amnistiati nel 1919. Corrado Quaglino in una intervista realizzata da Paolo Gobetti ricorda: “Questo manifestino ha fatto un furore enorme… è andato a finire al fronte. Noi siamo andati sotto il Tribunale di Guerra, quindi ho fatto in carcere metà del ‘15, il ’16 e il ‘17. Il ’17 ero in cella e sentivo che sparavano in Borgo S. Paolo” (cit. da T. Imperato, Ricordo di Paolo Gobetti, «Bollettino dell’Archivio Giuseppe Pinelli», n. 7, luglio 1996, Milano, p. 38). Il testo del volantino è riportato in P. Spriano, Storia di Torino operaia e socialista. Da De Amicis a Gramsci, Torino, Einaudi, 1972, p. 364.

Entità correlate

Un gruppo di religiosi (Torino) (has as author)

Luoghi correlati

Italia, Piemonte, Torino (è stato creato a)